Response to Covid19

Pubblicato il 12 Maggio 2020

Response to covid19

#IoVadoAlCampus 

Sei uno studente universitario in cerca di un alloggio e un ambiente sicuro nella città di Padova durante la “Fase 2”? Vieni a Job Campus! 

Sanifichiamo ogni giorno gli ambienti in conformità alle normative previste, controlliamo gli accessi, rileviamo la temperatura corporea e chiediamo certificazione dello stato buona salute a tutti i nuovi ospiti, abbiamo attivato tutte le precauzioni e misure di sicurezza necessarie fin dall’inizio dell’emergenza Covid-19.

Gli spazi e le aree comuni sono state riorganizzate per mantenere il distanziamento sociale richiesto, anche in caso di gruppi di persone e sono state fornite di distributori di gel igenizzante e sanificante.

Hai a disposizione un ampio giardino interno, un’ottima connessione Wi-Fi estesa su tutto la struttura e personale H24 a cui rivolgerti in caso di necessità.

Continua a vivere serenamente la tua esperienza universitaria facendo parte di una community!

© Copyright – Tutti i diritti riservati

Collegio Don Nicola Mazza – C.F. 00748590288

Privacy Policy

Concorso per 24 nuovi posti: metti nel tuo CV un’esperienza distintiva

Pubblicato il 18 Giugno 2019
Leggi di più

Industria 4.0 e azienda snella nei progetti dei team 2018

Pubblicato il 13 Marzo 2019
Leggi di più

Innovation and Technology Law Summer School 2018

Pubblicato il 6 Giugno 2018
Leggi di più

Workshop IoT e Automazione

Pubblicato il 25 Marzo 2018

Workshop IoT e automazione

Job Campus in collaborazione con Lab Network propone un’opportunità per conoscere e comprendere concretamente il mondo dell’automazione collegato all’Internet of Things attraverso l’approccio LAB, un nuovo modo per concepire l’innesto di tecnologia innovativa nei processi e nei prodotti.

Il Programma:

  • Ore 14:30 Presentazione delle nuove migliorie del Vitruvian Game: le specifiche tecnologie che sono state utilizzate e le aziende coinvolte (a cura di Lab Network).
  • Ore 15:15 INTEL e la tecnologia applicata alle aziende. Presentazione della nuova U2P Board la base per l’Industrial-IOT
    a cura di Intel Innovator.

Coffee Break

  • Ore 16:30 Comunicazione tra motori, PLC e il protocollo OPC-UA (a cura di B&R Industrial Automation).
  • Ore 17:30 Che cos’è il ContaminationLAB: un luogo dove studenti e imprese possono imparare a fare tecnologia innovativa (a cura di C-Lab Veneto).
  • Ore 18:30 Le tappe dei prossimi mesi e opportunità di rete

Buffet e convivialità

© Copyright 2019 – Tutti i diritti riservati

Collegio Don Nicola Mazza – C.F. 00748590288

Privacy Policy

Vitruviam Game: vai volare la tua genialità

Pubblicato il 5 Marzo 2018

Vitruviam game: fai volare la tua genialità!

L’innovazione che si tocca con mano: aumentano le opportunità per gli ospiti di Job Campus grazie alla collaborazione con Lab Network, l’azienda che sta sviluppando un simulatore di volo con tuta alare che si ispira al capolavoro di Leonardo. Il simulatore sarà ospiato presso uno dei laboratori del Campus dove tecnici specializzati e studenti universitari potranno mettere alla prova il proprio ingegno per rendere sempre più completa e sicura l’esperienza unica nel suo genere: la possibilità di simulare l’emozione del volo in modalità realtà virtuale  indossando uno zaino tecnologico e un visore 3D. Il laboratorio è aperto, su preavvisto, a quanti desiderano conoscere il simulatore e collaborare al suo sviluppo.

© Copyright 2019 – Tutti i diritti riservati

Collegio Don Nicola Mazza – C.F. 00748590288

Privacy Policy

Innovation Experience 2018: candidati entro il 5 marzo!

Pubblicato il 18 Febbraio 2018

Innovation eXperience 2018: candidati entro il 5 Marzo

Al via la prima Innovation Experience per universitari: scade il 5 marzo il bando di ammissione al percorso residenziale di 5 mesi per laureandi. Ci sono aziende interessate al tuo profilo! Sono interessate a te perchè scegli il percorso co-living e per il tuo profilo personale e accademico. Diventa protagonista di uno dei team che affiancheranno imprenditori e dirigenti in un reale e intrigante progetto di innovazione. Avrai la possibiltà di vivere l’esperienza che manca al tuo curriculum di studi universitari.

 

 

Vuoi scoprire i plus dell’esperienza Job Campus? Approfondisci l’opportunità dell’Innovation Experience per gli universitari e scarica il Bando Job Campus 2018

 

© Copyright 2019 – Tutti i diritti riservati

Collegio Don Nicola Mazza – C.F. 00748590288

Privacy Policy

Si parte! Diventa protagonista del tuo futuro

Pubblicato il 10 Febbraio 2018

Si parte! Diventa protagonista del tuo futuro

Apre Job Campus, il primo co-living in Italia dedicato all’incontro tra giovani innovativi e imprese. Non una semplice residenza, ma una innovation experience dedicata agli studenti universitari. Se sei iscritto alla laurea magistrale o agli ultimi due anni a ciclo unico, dottorando, specializzando o laureato da non più di un anno, ti stiamo offrendo l’opportunità di accelerare il tuo percorso di crescita professionale. Puoi diventare il protagonista di una community dove l’entusiasmo e la curiosità di ragazzi e ragazze animati dalla tua stessa passione per il futuro ti permette di allenare le competenze che le aziende cercano nei laureati e che il solo studio non può alimentare.

E’ l’occasione per uscire di casa, per fare la tua prima o speciale esperienza di autonomia e di costruzione del tuo futuro.  Presso Job Campus trovando servizi di ospitalità completi e un’esperienza esclusiva dove sono le aziende a farti crescere. E se devi laurearti, potrai farlo in un ambiente pensato per creare le migliori condizioni anche per studiare! Scopri subito l’offerta completa dei servizi di Job Campus

Ti chiederai quanto costa….  Non ti proponiamo di acquistare un servizio, ma di diventare socio del tuo futuro! Si, socio di un futuro che interessa anche a molte aziende che stiamo incontrando e che sono disponibili ad investire su di te :

  1. Per permetterti di potenziare la tua formazione universitaria con competenze professionalizzanti.
  2. Per valorizzare la tua creatività e le tue conoscenze convolgendoti in un intrigante progetto innovativo nel quale acquisirai l’esperienza che manca al tuo curriculum.
E il tuo futuro interessa anche a noi, da sempre impegnati in percorsi di formazione all’eccellenza: per questo ti offriamo l‘opportunità di vivere l’esperienza di Co-living ad un costo sostenibile.  Job Campus infatti grazie a contributi locali e nazionali investe su di te rendendo disponibili secondo graduatorie di bisogno economico e merito borse di studio e premi che possono abbattere fino al 90% il contributo mensile a tuo carico. A te viene chiesto come contributo parziale alle spese di residenzialità nel co-living (come faresti per uscire di casa o per fare un’esperienza in appartamento. Avrai l’alloggio in camera doppia con bagno, la colazione e la cena, spazi di autogestione per il pranzo o tramite mense convenzionate. Nessun’atra spesa imprevista legata a utenze o servizi condominiali).

Spendi meno di ciò che è necessario per vivere, vivi molto più di quello che è necessario per crescere!

Non perderti gli aggiornamenti sulle scadenze per candidarti a questa opportunità unica in Italia: ospitiamo futuro, c’è posto anche per il tuo!

© Copyright 2019 – Tutti i diritti riservati

Collegio Don Nicola Mazza – C.F. 00748590288

Privacy Policy

Gli universitari incontrano la cultura d’impresa

Pubblicato il 8 Gennaio 2018
Leggi di più

Le aziende raccontano l’innovazione che accelera

Pubblicato il 1 Gennaio 2018

Le aziende raccontano l'innovazione che accelera

Job Campus rende residenziale l’esperienza di Mimprendo, il contest formativo ideato dal #collegiomazza in collaborazione con i Giovani Imprenditori di Confidustria Padova. In nove anni sono stati tanti gli imprenditori coinvolti nell’iniziativa che ha collegato più di 100 progetti di sviluppo delle aziende con la creatività degli universitari. Di seguito raccontiamo alcune di queste esperienze:

 


Un sistema per testare, velocemente, le capacità di candidati. La realtà virtuale o aumentata applicata al B2B di grandi e piccole aziende. L’abbattitore domestico che, da idea, diventa realtà. Tre esempi di come può essere stretto il legame fra mondo accademico e innovazione aziendale.

Storie come quella di «Skill scout», un software realizzato da un team di cinque laureandi per la Zucchetti. «Un gruppo affiatato e multidisciplinare – spiega il coordinatore tecnico generale dell’azienda che produce software, Gregorio Piccoli – che ha saputo trovare una soluzione a una nostra specifica esigenza, quella di ridurre i tempi delle domande nei colloqui di lavoro individuando, allo stesso tempo, un sistema capace di testare realmente le hard skills dei candidati». Così è stato messo a punto un software che testa le capacità informatiche, tecniche e di problem solving dei candidati. Un «pre-colloquio» agile e informatizzato capace di delineare al meglio i profili. «Da tre anni lo testiamo internamente in azienda e nelle fiere, dovunque ci siano persone che si propongono – conferma Piccoli –. Il prossimo step sarà inserirlo nei nostri prodotti che proponiamo per la gestione delle risorse umane. Una bellissima esperienza quella di Mimprendo, che ci ha permesso di vedere un’idea diventare prima un progetto, poi un prodotto».

 

 

Una situazione simile per Experenti, startup che propone realtà aumentata e virtuale applicata al B2B di imprese, soprattutto multinazionali dell’industria e dell’health care. «Mimprendo è stata la scintilla che ha fatto scattare il nostro progetto – spiega il Ceo Amir Baldissera –. Il progetto è nato nell’altra azienda in cui lavoro, Mentis. Avevamo l’esigenza di trovare la tecnologia adatta per raccontare realtà industriali, spesso startup, con un grande potenziale inespresso. Da là è scattata l’indagine che ha portato, poi, ad Experenti». Una strada percorsa in fretta: ora la realtà di Massanzago (Padova), lavora per multinazionali quali Wolkswagen, Siemens, Assicurazioni Generali, Acqua San Benedetto e Takeda, la più grande casa farmaceutica del Giappone. «Possiamo dire – conclude Baldissera – che senza Mimprendo forse non saremmo qui. È stato lo stimolo per tirare fuori e sviluppare un’idea che avevamo nel cassetto».

 


E nel cassetto un’idea ce l’aveva anche la Coldline di Torreglia, specializzata in abbattitori: crearne uno domestico. «Ma ci mancavano le risorse da dedicare al progetto – spiega il direttore generale Alessandro Bagante –. I tre ragazzi di Mimprendo che hanno lavorato all’ipotesi ci hanno permesso di cominciare un percorso che poi è stato concretizzato in azienda, fino ad arrivare alla commercializzazione. Il loro progetto ci ha fatto capire che la strada intrapresa era quella giusta e, in fondo, ci ha obbligato ad andare avanti, a far diventare realtà l’idea iniziale». Così è nato Coldline Living, un abbattitore domestico che incontra i gusti dei clienti. «Abbiamo voluto pensare anche ad uno stile di marketing diverso, innovativo. E alla fine delle dimostrazioni che organizziamo c’è sempre un buon tasso di conversione». Anche per la Coldline il contributo dei tre ingegneri del team di Mimprendo è servito da stimolo: casi concreti del «ponte» innovativo fra Università e mondo dell’impresa.

 

 

La soddisfazione traspare anche dalla parole di Simone Pasquali, direttore generale di Sea-land Srl , il quale sottolinea che “in Sea-Land siamo orgogliosi di aver preso parte a Mimprendo per tre motivi diversi: 1. abbiamo sviluppato un sistema di gestione delle nostre linee produttive completamente integrato al nostro ERP due anni prima che questo approccio diventasse “moda”; 2. abbiamo conosciuto una diversa modalità di interazione con i giovani talenti che si trovano nelle nostre università. Una modalità ben strutturata ed ottimamente gestita che ci è servita anche per rivedere il nostro approccio ai processi di Innovazione; 3. Abbiamo apprezzato il talento di cinque ragazzi giovani e di mentalità aperta, offrendo loro la possibilità di misurarsi in un contesto lavorativo che li ha sicuramente arricchiti di esperienza”.

© Copyright 2019 – Tutti i diritti riservati

Collegio Don Nicola Mazza – C.F. 00748590288

Privacy Policy